L’arte in tutte le sue sfaccettature e interpretazioni, dalla precisione del disegno botanico all’estro dell’astrattismo. Questo e molto altro è la collettiva allestita da Antiche Camelie della Lucchesia a Villa Bottini, nel cuore di Lucca, assaggio della mostra dedicata al fiore simbolo di Capannori al via dal prossimo 5 marzo. La X Mostra nazionale di pittura e disegno botanico e la II Mostra collettiva di arte contemporanea, riunite tra le suggestive sale del palazzo lucchese, presentano quest’anno una novità: la partecipazione degli studenti del liceo artistico Passaglia di Lucca che hanno presentato al pubblico le proprie opere. Oltre ai giovani creativi lucchesi, anche nomi noti della scena artistica locale come Daniela Giovannetti. Le mostre sono ad ingresso libero e saranno visitabili fino al 13 marzo nei giorni di giovedì e venerdì in orario 15-18 e il sabato e la domenica dalle 10 alle 19. Durante il fine settimana sono in programma anche interventi musicali a cura del Laboratorio Musicale La Rondine.