Pubblico delle grandi occasioni per il secondo fine settimana della mostra delle antiche camelie della Lucchesia a S.Andrea e Pieve di Compito e nelle tante ville del nord e del sud del territorio che fanno parte dei tour.
Complici le due giornate di sole i visitatori al Borgo delle camelie sono stati complessivamente poco più di 3.000, mentre coloro che hanno compiuto i tour delle ville più di 1.800 per un totale di quasi 5 mila presenze. Sono state quindi quasi triplicate le presenze rispetto al primo fine settimana della manifestazione.
In questo secondo week end la mostra ha evidenziato il suo carattere sempre più internazionale. Ben 27 infatti i pullman che sono giunti nel Compitese provenienti da varie parti d’Europa e soprattutto dalla Germania e dall’Austria, ma anche dalla Francia.
Per quanto riguarda il pubblico italiano il maggior numero dei visitatori è giunto dalla Liguria, dal Piemonte, dal Veneto e dall’Emilia Romagna.
La mostra, che è promossa dal Comune e dal Centro Culturale del Compitese insieme ad altri enti e soggetti si concluderà il prossimo fine settimana con tante iniziative, tra cui le mostre del fiore reciso, le degustazioni di tè, ed anche una sfilata di moda.