CatturaDopo le camelie, i cortili nascosti e l’acqua, a fare da tema all’edizione 2017 dell’Extempore sono state porte, finestre e cancelli. Il titolo della competizione a suon di pennelli e colori, come sempre dedicata a Vincenzo Muscatello, è stato infatti “Infissi, inferriate, chiusure anomale e stipiti caratterizzanti il Borgo delle Camelie”. Quest’anno sono stati davvero molti i pittori en plein air che durante la Mostra delle Camelie si sono fatti ispirare dalle bellezze di S. Andrea e Pieve di Compito, portando a casa tre premi del valore di 400, 300 e 200 euro.

Clicca qui per le foto