Le varietà

Proprietà medicinali

Impianto sperimentale

II genus Camellia conta oltre 250 specie di tipo spontaneo ma anche diverse migliaia di varietà coltivate (cultivar), appartenenti alle specie di maggiore valore ornamentale. Di queste, la Camellia japonica è di gran lunga la più conosciuta, tanto da meritars,i per molti appassionati, lo status di camelia per antonomasia.
La gamma delle specie spontanee è comunque molto ampia e include specie a fiore giallo, a fiore piccolo e a fioritura profusa, a fiore grandissimo bianco o rosa e altre ancora. Molte di queste specie, trovano nel Compitese le condizioni ideali o comunque necessarie per essere coltivate.